RAVIOLI IN CROSTA
Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di ravioli.


    Per il rag¨:

  • 30 g di pancetta,
  • una carota,
  • una cipolla,
  • 2 costole di sedano,
  • 50 g di burro, olio,
  • 100 g di manzo tritato,
  • 150 g di maiale magro tritato,
  • 50 g di funghi secchi,
  • vino bianco,
  • 3 cucchiai di salsa di pomodoro,
  • brodo,
  • sale,
  • pepe.


    Per la pasta frolla:

  • 300 g di farina,
  • 100 g di zucchero,
  • 200 g di burro,
  • 2 uova.


    E inoltre:

  • pangrattato,
  • parmigiano grattugiato.


    L'originalitÓ di questo piatto, piuttosto lungo da preparare e anche molto sostanzioso, consiste nel contrasto tra il dolce della pasta frolla e il salato dei ravioli e del rag¨.
    Comunque Ŕ un contrasto gradevolissimo.
    Preparate prima di tutto il rag¨; fate un battuto finissimo di pancetta, la carota, la cipolla e il sedano, ponetelo in un tegame, con cinquanta g di burro e olio: fate stufare bene le verdure, quindi unite la carne tritata sia di manzo che di maiale e i funghi, rinvenuti prima in acqua calda e triturati grossolanamente.
    Fate colorire bene gli ingredienti, spruzzateli con 3 cucchiai di vino bianco e, quando questo sarÓ evaporato, unite la conserva diluita con il brodo.
    Salate, pepate e fate cuocere per 1 ora abbondante.
    Tenete presente che il sugo dovrÓ asciugarsi quasi completa mente e presentarsi leggermente untuoso.
    Preparate ora la pasta frolla: mettete la farina a fontana sulla spianatoia, versatevi nel mezzo lo zucchero, il burro appena fuso, un uovo intero e un tuorlo e impastate velocemente gli ingredienti, formate un panetto e mettetelo a riposare per un'ora in fresco.
    Fate cuocere ora i ravioli in abbondante acqua salata e scolateli, a poco pi¨ di metÓ cottura, condendoli con il rag¨ preparato.
    Imburrate uno stampo rotondo, spolverizzatelo con pangrattato e rivestitene il fondo e le pareti con un disco di pasta frolla, facendo uscire leggermente la pasta dai bordi.
    Mettete sopra la pasta i ravioli con il rag¨, spolverizzate con abbondante parmigiano e ricoprite tutto con l'altro disco di pasta.
    Ripiegate la pasta in eccesso formando tutt'intorno un cordoncino, che pizzicherete con la punta delle dita.
    Spennellate la superficie con l'albume rimasto e ponete al forno per circa 40 minuti.
  •  
    SEO by Artio