TARTELLETTE ALLA NIZZARDA
Ingredienti per 4 persone:

  • dodici tartelette,
  • un petto di pollo,
  • un grosso fungo porcino,
  • 100 g di burro,
  • sale,
  • pepe,
  • un bicchiere di porto,
  • un cucchiaino di fecola,
  • brodo,
  • 100 g di parmigiano grattugiato.


    Preparate le tartelette secondo la ricetta giÓ indicata precedentemente; mentre sono in cottura, potete iniziare la preparazione del ripieno. Mettete il petto di pollo sul tagliere, liberatelo dagli ossicini centrali e da eventuali nervetti e tagliatelo a striscioline sottili. Raschiate bene il fungo con un coltello per liberarlo dai residui terrosi, poi strofinatelo con un panno umido e tagliatelo a filetti. Fate fondere, in un largo tegame, 50 g di burro e buttatevi i due ingredienti preparati. Inizialmente tenete la fiamma allegra e mescolate in continuazione; poi salate, pepate, bagnate con metÓ del porto a disposizione e abbassate la fiamma, lasciando cuocere lentamente per 15 minuti. Trascorso questo tempo, togliete pollo e funghi dal recipiente e deglassate il fondo di cottura con il restante porto, aggiungendo subito dopo una noce di burro maneggiata con la fecola. Rimestate per far sciogliere il condimento e bagnate con un mestolo di brodo caldo. Mescolate ancora, poi ributtate in questa salsina funghi e pollo. Quando il composto sarÓ ben legato, distribuitelo nelle tartelette, formando una cupoletta. Cospargete di parmigiano grattugiati e irrorate con un filo di burro fuso. Sistemate ora le tartelette sulla piastra del forno e infornatele a calore basso per 10 minuti, in modo che la superficie possa leggermente gratinarsi. Servite subito.
  •  
    SEO by Artio